Nuovo bando per interventi nel sociale

News

- Sociale

Nuovo bando per interventi nel sociale

Da Fondazione Caript 200mila euro per progetti dedicati alla lotta alla povertà e all’emarginazione

Gli obiettivi

Aiutare anziani, disabili, vittime di violenza, migranti ed ex detenuti; promuovere l’uguaglianza di genere a favore di donne straniere; valorizzare rapporti di scambio tra generazioni diverse. A progetti con questi contenuti sono destinate le risorse messe a disposizione da Fondazione Caript con l’edizione 2023 di Socialmente, il nuovo bando per interventi nel sociale.

Le novità

Il bando, con un budget di 200mila euro, è realizzato con molte novità, sia per i temi che ne sono oggetto che per le modalità di accesso alle risorse. Questa iniziativa, infatti, si affianca al progetto della Fondazione delle Comunità Pistoiesi, varato a inizio 2023 e finanziato da Fondazione Caript con 400mila euro. La Fondazione delle Comunità Pistoiesi ha come obiettivi strategici la lotta alla povertà educativa minorile; il contrasto ai cambiamenti climatici; la crescita della qualità della vita di persone con disabilità; il sostegno ad attività economiche di prossimità.

I contributi

Con il bando Socialmente, per evitare sovrapposizioni e razionalizzare l’impiego delle risorse disponibili, saranno sostenuti progetti complementari. Per questo, chi realizzerà progetti attraverso la Fondazione delle Comunità Pistoiesi non potrà, nell’anno in corso, chiedere a Fondazione Caript contributi per progetti che abbiano finalità analoghe, cioè gli stessi destinatari. Viceversa, chi chiede contributi attraverso il bando Socialmente non potrà partecipare alla Fondazione di Comunità per progetti che abbiano finalità o destinatari simili.

Chi può partecipare

A Socialmente possono chiedere contributi enti del Terzo Settore, onlus ed enti ecclesiastici e religiosi che hanno sede legale o operano in provincia di Pistoia; ciascun soggetto potrà presentare una sola domanda di contributo; le risorse assegnate non potranno essere superiori al 50% del costo complessivo previsto e gli interventi dovranno comunque avere una ricaduta nel territorio pistoiese.

Dichiarazione del presidente

“Con questo bando integriamo l’impegno sostenuto attraverso la Fondazione di Comunità, che diventa il principale soggetto promotore di interventi nell’ambito del sociale – sottolinea il presidente di Fondazione Caript Lorenzo Zogheriallo stesso tempo abbiamo ben presente la necessità di non disperdere esperienze grazie alle quali, sul nostro territorio, sono aiutate tante persone in difficoltà. Per questo, attraverso Socialmente, assicuriamo considerevoli risorse per garantire la continuità di progetti già avviati o per realizzarne di nuovi, in modo da contribuire il più possibile a ridurre situazioni di esclusione o di marginalità. Situazioni che purtroppo negli ultimi anni sono aumentate, a causa della crisi economica determinata prima dalla pandemia e adesso dalle tensioni internazionali”.

Progetti sostenuti in passato

Nel 2022 grazie a Socialmente sono stati sostenuti 36 progetti. Tra questi: un servizio di doposcuola per studenti in difficoltà a cura dell’Arci provinciale; il progetto Dafne, per aiutare le vittime di reati; la Social Academy di Montuliveto, con la rigenerazione di spazi nel giardino pubblico di Pistoia e interventi rivolti ai giovani per il contrasto delle povertà educative; corsi di lingua italiana e di cucina per donne straniere, con l’associazione San Martino de Porres; l’assistenza domiciliare a malati di tumore, a cura della Fondazione Ant.

Per partecipare

Le domande per partecipare alla nuova edizione di “Socialmente” devono essere presentate entro il 27 giugno 2023. Regolamento e modalità di partecipazione sono pubblicati qui.




ALTRE NEWS
  • Domenica di eventi con “Pistoia Pop Day”

    Domenica di eventi con "Pistoia Pop Day"
  • Tanti eventi con la mostra sulla Pop Art

    Tanti eventi con la mostra sulla Pop Art
  • Avviso per l’affidamento di lavori all’Antico Palazzo dei Vescovi

    Avviso per l'affidamento di lavori all'Antico Palazzo dei Vescovi
  • Campus di primavera a Bertinoro

    Campus di primavera a Bertinoro
  • 20 milioni di euro per l’orientamento degli studenti

    20 milioni di euro per l'orientamento degli studenti
  • Bando da 275mila euro per le scuole

    Bando da 275mila euro per le scuole
  • Aperto il bando Socialmente 2024

    Aperto il bando Socialmente 2024
  • La Pop Art a Palazzo Buontalenti

    La Pop Art a Palazzo Buontalenti