Salute

La Fondazione sostiene le strutture del servizio sanitario pubblico e l’importante rete associativa che opera per assicurare servizi essenziali al territorio.

In questo ambito, vengono sviluppati interventi per rafforzare le dotazioni di apparecchiature nei presidi sanitari della provincia di Pistoia e per supportare i soggetti che agiscono in ambito sociale, sanitario e assistenziale.

Particolare attenzione viene dedicata, inoltre, al mondo della ricerca e della formazione in campo scientifico.

Bandi
Sessione erogativa ɪ/2023
SETTORE

Cultura, Formazione e Ricerca, Salute, Sociale, e Sviluppo e Innovazione

Sessione erogativa 2/2022
SETTORE

Cultura, Formazione e Ricerca, Salute, Sociale, e Sviluppo e Innovazione

Mettiamoci in moto!
SETTORE

Salute e Sociale

PROGETTI

19 Gennaio 2022

Pistoia si rinnova

L’iniziativa prevede il potenziamento dell’Ospedale San Jacopo di Pistoia mediante l’attuazione di tre progetti di ricerca clinica di altissima innovazione in tre diverse aree mediche.

3 Ottobre 2021

2021 VS Covid

Il progetto è rivolto agli effetti sociosanitari della pandemia ed è incentrato sulla ricerca clinica “post Covid”, con l’obiettivo di contribuire a contenere e prevenire l’infezione e di curarne le conseguenze.

NEWS
q

6 Febbraio 2023

Un’opportunità per realizzare nuovi progetti

È sino a un massimo di 25mila euro a progetto il contributo messo a disposizione da Fondazione Caript attraverso una nuova...

q

13 Ottobre 2022

A Montecatini il Congresso sull’Alzheimer

“In assenza di novità terapeutiche, pandemia e caro bollette con il loro impatto devastante sulle strutture dedicate alle demenze e sulle famiglie dei malati sono gli argomenti chiave del Congresso Nazionale sui Centri Diurni Alzheimer, in programma venerdì 14 e sabato 15 ottobre al Teatro Verdi di Montecatini...

q

27 Settembre 2022

Novità per il congresso sui centri diurni Alzheimer

Non solo specialisti, operatori e studenti. Non solo linguaggio per iniziati. Per la prima volta il congresso nazionale sui Centri Diurni Alzheimer si apre anche al pubblico generico, in particolare ai familiari dei malati e agli assistenti domiciliari. Ingresso libero. Ne dà...