Sociale

La Fondazione opera per contrastare l’emarginazione, le fragilità dei soggetti svantaggiati, la povertà anche educativa e, al tempo stesso, per favorire la coesione della comunità.

Marginalità giovanile, isolamento sociale, emergenza abitativa: questi sono soltanto alcuni dei problemi che vengono affrontati, cercando modalità e approcci innovativi, senza limitarsi ad arginare le difficoltà contingenti.

In questo ambito, vengono promosse azioni per un benessere duraturo, con l’adesione a fondi nazionali o collaborando con associazioni e cooperative del territorio.

Bandi
Mettiamoci in moto!
AREA D'INTERVENTO

Salute e Sociale

Socialmente
AREA D'INTERVENTO

Sociale

Mettiamoci in moto!
AREA D'INTERVENTO

Salute e Sociale

PROGETTI

15 Settembre 2023

Masterplan della Valdinievole

È stato affidato all’architetto Stefano Boeri l’elaborazione di un masterplan per definire temi identitari della Valdinievole, coinvolgendo amministrazioni locali e forze produttive in una progettualità condivisa.

12 Dicembre 2022

Fondazione delle Comunità Pistoiesi

La Fondazione delle Comunità Pistoiesi nasce a gennaio 2023 come ente no profit di diritto privato per aiutare chi è in situazione di fragilità sociale, attuando in provincia di Pistoia azioni innovative in grado di superare i modelli assistenzialistici del welfare tradizionale.

NEWS

26 Febbraio 2024

Cittadella della solidarietà: graduatoria provvisoria per un appartamento

L’alloggio è concesso in locazione, con contratto della durata di tre anni rinnovabili, alla scadenza, di biennio in biennio

Cittadella della Solidarietà: bando per un appartamento

15 Febbraio 2024

Cittadella della Solidarietà: bando per un appartamento

La Misericordia di Pistoia ha aperto un bando per l’assegnazione di un appartamento ad affitto calmierato nel complesso della Cittadella della solidarietà in via Bonellina 1

Un defibrillatore su ogni ambulanza in provincia di Pistoia

1 Febbraio 2024

Un defibrillatore su ogni ambulanza

La Fondazione dona 120 apparecchi salvavita e apre un bando da 300mila euro per nuove ambulanze e mezzi per il trasporto sociale