Ambulanza pediatrica a Montale

Nuove ambulanze con Fondazione Caript

News

- Salute - Sociale

Nuove ambulanze con Fondazione Caript

Aperto il bando “Mettiamoci in moto!” per aiutare le associazioni del volontariato a rinnovare il parco mezzi per soccorso e servizi sociali

Ambulanza pediatrica a Montale

Nuovo bando Mettiamoci in moto!

Con il nuovo bando Mettiamoci in moto! la Fondazione Caript mette a disposizione di enti del Terzo Settore, di Onlus e di enti ecclesiastici e religiosi della provincia di Pistoia, che operano in ambito sociale, sanitario e assistenziale, 300mila euro per rinnovare il proprio parco mezzi.

Un’ambulanza per soccorrere i bambini

Ringrazio la Fondazione – dichiara Massimiliano Pieroni, presidente della Misericordia di Montaleper l’erogazione del contributo che ha permesso l’acquisto di un’ambulanza pediatrica e per il trasporto obesi, un mezzo di fondamentale importanza per lo svolgimento dell’attività della nostra Misericordia”. Si tratta di uno dei 19 progetti sostenuti con oltre320mila euro con l’edizione 2022 di Mettiamoci in moto!. Grazie al nuovo bando le associazioni di volontariato potranno rinnovare il proprio parco mezzi non soltanto acquistandone di nuovi o di usati ma anche effettuando interventi di manutenzione straordinaria o di riadattamento su autoveicoli che già hanno a disposizione.

I contributi per le associazioni

Il contributo della Fondazione non potrà superare il 50% dei costi preventivati e sarà contenuto nei seguenti importi massimi: 35mila euro per acquistare ambulanze di pronto soccorso, 25mila euro per ambulanze del trasporto infermi o infortunati e 10mila euro per manutenzione straordinaria o riadattamento dei veicoli.

“Questo bando – sottolinea il presidente di Fondazione Caript Lorenzo Zogheriè un nuovo contributo che diamo per sostenere il welfare del nostro territorio di riferimento, che ha una componente fondamentale proprio nei servizi svolti da tante associazioni di volontariato in ambito sociosanitario”.

Tra i criteri che saranno seguiti per premiare i progetti vi sono le caratteristiche della popolazione servita (con particolare riguardo al servizio sanitario pediatrico) e la creazione di reti tra associazioni, al cui interno i mezzi siano, a esempio, messi a disposizione dei diversi partecipanti per svolgere le rispettive attività.

Il regolamento di Mettiamoci in moto! è pubblicato qui.




ALTRE NEWS
  • Giornalista Rai nelle scuole pistoiesi con Sì…Geniale!

    Giornalista Rai nelle scuole pistoiesi con Sì...Geniale!
  • Cittadella della solidarietà: graduatoria provvisoria per un appartamento

    Cittadella della solidarietà: graduatoria provvisoria per un appartamento
  • Nuovo bando per studiare all’estero

    Nuovo bando per studiare all'estero
  • Cittadella della Solidarietà: bando per un appartamento

    Cittadella della Solidarietà: bando per un appartamento
  • Bando da 425mila euro per la ricerca

    Bando da 425mila euro per la ricerca
  • Scuola di Studi Umanistici: aperte le iscrizioni

    Scuola di Studi Umanistici: aperte le iscrizioni
  • Università a Pistoia: accordo per il via al progetto

    Università a Pistoia: accordo per il via al progetto
  • Oltre 700mila euro per progetti di enti locali

    Oltre 700mila euro per progetti di enti locali