Nuove stagioni di prosa, musica, danza

News

- Cultura

Nuove stagioni di prosa, musica, danza

Presentati i cartelloni 2023/2024

Le sedi

Nuove stagioni di prosa, musica, danza, teatro ragazzi saranno protagonisti di 4 palcoscenici a Pistoia: il Teatro Manzoni, il Funaro, il Piccolo Teatro Mauro Bolognini, il Saloncino della Musica di Palazzo de’ Rossi. L’attività include 4 Comuni soci: il Teatro Pacini di Pescia, il Teatro Comunale di Lamporecchio, il Teatro Francini di Casalguidi, il Teatro Mascagni di Popiglio. A questi si aggiungono, per le programmazioni estive, a Pistoia Fortezza Santa Barbara e Villa Stonorov – Fondazione Vivarelli e, a Serravalle Pistoiese, la Rocca di Castruccio Castracani.

Le proposte

Nella prossima stagione spiccano 8 prime nazionali, 3 esclusive per la Toscana, 4 prime regionali, la produzione di spettacoli, la formazione, le residenze artistiche, i progetti e i “servizi” per il territorio, tra cui la Biblioteca del Funaro, che offre possibilità di studio, consultazione e prestito ma anche una serie di attività, pre-testi di lettura, a cura di Massimiliano Barbini. 20 gli spettacoli prodotti o coprodotti, 74 corsi e laboratori di teatro, musica, danza al Funaro e alla Scuola Mabellini. Le Stagioni 2023/2024 di Teatri di Pistoia saranno presentate al pubblico venerdì 15 settembre al Funaro. Con la prossima Stagione partirà anche l’importante convenzione con Trenitalia che prevede riduzioni per l’ingresso agli spettacoli per gli abbonati regionali, i possessori di biglietto nella stessa giornata dello spettacolo o di badge aziendale per dipendenti e familiari.

Le stagioni

Sei Stagioni e quattro generi, compongono il programma con circa 70 titoli, in 9 mesi di programmazione: la Prosa, a cura di Saverio Barsanti, la sezione La Via del Funaro e la Danza, entrambe a cura di Lisa Cantini, la Musica, con il programma dedicato alla Concertistica e alla Cameristica, a cura di Daniele Giorgi, e il Teatro Ragazzi, RI-belli, a cura di Francesca Giaconi. Gli spettacoli – con orario di inizio alle 20.45 e alle 16 (per prosa, danza e la Via del Funaro), alle 20.30 e alle 17 (per le Stagioni Musicali di Concertistica e Cameristica), vedono, tra i nomi, il meglio del panorama registico e attoriale italiano.

Investire in cultura

Il sostegno alle attività dell’Associazione Teatrale Pistoiese – ha sottolineato il presidente di Fondazione Caript Lorenzo Zogheri nella conferenza stampa di presentazione – per noi rappresenta uno dei più rilevanti investimenti nell’ambito della cultura. È un impegno che rinnoviamo nella convinzione che teatro, musica e danza diano un contributo fondamentale nel qualificare la complessiva offerta culturale del nostro territorio. Per le prossime stagioni, in particolare, le proposte sono di ottimo livello e molto varie, in grado dunque di rispondere al meglio alle richieste di un pubblico sempre più esigente e selettivo”.

I protagonisti

Per la prosa al Teatro Manzoni:Filippo Dini, Peter Stein, Massimo Popolizio, Stefano Massini, Umberto Orsini, Maria Paiato, Alessandro Haber, Giuliana De Sio, Maddalena Crippa, Franco Branciaroli. Per La via del Funaro: Gabriella Salvaterra, Danio Manfredini, Leonardo Manzan, Lino Musella. Per la musica: oltre all’Orchestra Leonore, diretta da Daniele Giorgi, Mikhail Pletnev, Kian Soltani, Alexander Lonquich, Gidon Kremer con la sua Kremerata Baltica, Enrico Bronzi, il Quatuor Modigliani e lo Janoska Ensemble. Per la danza: Silvia Gribaudi, i Chicos Mambo e Silvia Azzoni e Oleksandr Ryabko e infine per il teatro ragazzi, Kuziba, Santa Briganti, il Teatro del Piccione, Antonio Catalano, Roberto Abbiati e la Compagnia Rodisio.

I cartelloni sono pubblicati qui.




ALTRE NEWS
  • Domenica di eventi con “Pistoia Pop Day”

    Domenica di eventi con "Pistoia Pop Day"
  • Tanti eventi con la mostra sulla Pop Art

    Tanti eventi con la mostra sulla Pop Art
  • Avviso per l’affidamento di lavori all’Antico Palazzo dei Vescovi

    Avviso per l'affidamento di lavori all'Antico Palazzo dei Vescovi
  • Campus di primavera a Bertinoro

    Campus di primavera a Bertinoro
  • 20 milioni di euro per l’orientamento degli studenti

    20 milioni di euro per l'orientamento degli studenti
  • Bando da 275mila euro per le scuole

    Bando da 275mila euro per le scuole
  • Aperto il bando Socialmente 2024

    Aperto il bando Socialmente 2024
  • La Pop Art a Palazzo Buontalenti

    La Pop Art a Palazzo Buontalenti