Open Days al parco di Gea

News

- Sviluppo e Innovazione

Open Days al parco di Gea

Dal 13 al 15 ottobre porte aperte al pubblico con tante iniziative nella natura tutte a ingresso gratuito

Tre giorni nella natura

Open Days al parco di Gea con una tre giorni immersi nella natura e la possibilità di partecipare a tante iniziative, tutte a ingresso gratuito. È quanto propone la nuova edizione degli Open Days di Gea che si svolgeranno nel grande parco, oasi di biodiversità alle porte di Pistoia, da venerdì 13 a domenica 15 ottobre.

L’apertura

A aprire gli Open Days sarà, venerdì alle 15, un corso di narrazione terapeutica a cura dell’associazione Voglia di Vivere, impegnata nella formazione, informazione e prevenzione in ambito oncologico. Il pomeriggio sarà quindi dedicato alla cultura, con una conversazione su arte, architettura e natura con Monica Preti, direttrice di Pistoia Musei ed Emanuele Montibeller, curatore di Oasy Contemporary Art, progetto di Oasi Camp. L’iniziativa sarà seguita dall’inaugurazione di tre sculture, collocate in diverse zone del parco, che sono state donate a Fondazione Caript.

Sculture nel parco

Le opere, ispirate al rapporto con la natura, sono Gea fecondazione cosmica (Sfera-Chiocciola) di Giuseppe Bartolozzi e Clara Tesi, Grande Madre, La Dea di Giuseppe Gavazzi e Gnomi di Andrea Dami, già autore di interventi a Gea, la cui recente scomparsa ha suscitato grande cordoglio nella comunità pistoiese.

Occasione per vivere il parco

Gli Open Days – dichiara il presidente di Fondazione Caript Lorenzo Zogheridanno l’opportunità a migliaia di persone di ammirare e vivere il parco, la cui cura e valorizzazione è uno dei compiti affidati a Gea. In questa occasione questo bellissimo luogo viene arricchito da nuove sculture, di cui siamo grati agli autori. Un pensiero particolare, naturalmente, è per Andrea Dami, che con la Fondazione ha collaborato in tante iniziative”.

Mercato contadino

La giornata di sabato si aprirà con l’avvio delle visite guidate alla scoperta del parco a cura delle guide escursionistiche ambientali dell’associazione Castanea, in programma a partire dalle 9. In contemporanea apriranno anche lo spazio agriristoro e il mercato contadino di prodotti a chilometro zero di Cia Toscana Centro, che proseguiranno anche domenica, in orario 9-18. Nel pomeriggio di sabato, inoltre, sarà presentato il libro Dialogare con la natura lungo i sentieri della parola di Rita Gualtieri e Silvana Agostini, iniziativa affiancata da musica e danze popolari, a cura dell’associazione Banca del Tempo di Pistoia.

Processo al vino

A chiudere il programma della giornata sarà un Processo al Vino, con presidente della giuria l’esperto di medicina popolare Claudio Coppi, la direttrice di tossicologia medica a Careggi Ariana Totti a sostenere l’accusa e, per la difesa, la ricercatrice in farmacologia dell’Università di Firenze Laura Micheli. Il verdetto sarà emesso dal pubblico presente, con un voto diretto.

Per la salute

Tutto immerso nel verde è il programma degli appuntamenti di domenica mattina, con visite guidate, una camminata della salute audioguidata a cura di Cassa & Tempo Libero e lezioni di Tai Chi, mentre nel pomeriggio si parlerà di storia e cultura del gioco con l’associazione Gioco Giocattolo, e i partecipanti potranno cimentarsi in giochi storici da tavolo.

Per i bambini

A completare il programma sono tanti laboratori dedicati ai bambini. I più piccoli potranno creare un orto in cassetta, potranno dedicarsi all’arte di impastare, produrre formaggi e sperimentare la stampa botanica. Le attività sono a cura di Società Toscana di Orticultura, di Cia Toscana Centro e delle aziende La Corte degli Artisti, Ninfe del bosco e L’orto di Casaglia.

Conoscenza e intrattenimento

Anche questa edizione degli Open Days – dichiara il presidente di Gea Giovanni Palchettioffre molte opportunità di conoscenza e di intrattenimento, per tutti i gusti e per tutte le età. Ogni giornata sarà caratterizzata da una proposta particolare: il venerdì pomeriggio approfondiremo il dialogo tra arte e natura; il sabato assisteremo a un vivace confronto scientifico sui benefici e sui rischi connessi al consumo di vino; la giornata di domenica sarà dedicata allo sport e al gioco, con possibilità di sperimentare pratiche antiche e inconsuete. Ci aspettiamo ancora una volta una presenza numerosa nel nostro parco che, all’inizio di autunno, si presenta con splendidi colori”.

CLICCA QUI PER SCARICARE IL PROGRAMMA




ALTRE NEWS
  • Tre giorni con i Dialoghi di Pistoia

    Tre giorni con i Dialoghi di Pistoia
  • Turismo e cultura: corsi di formazione gratuiti

    Turismo e cultura: corsi di formazione gratuiti
  • Una mostra fotografica itinerante per i Dialoghi

    Una mostra fotografica itinerante per i Dialoghi
  • 340 giovani volontari per i Dialoghi

    340 giovani volontari per i Dialoghi
  • Atlante Pinocchio: presentazione a Pistoia

    Atlante Pinocchio: presentazione a Pistoia
  • A Pistoia due appuntamenti per Atlante Pinocchio

    A Pistoia due appuntamenti per Atlante Pinocchio
  • A Palazzo de’ Rossi incontro sulla costruzione dell’Europa

    A Palazzo de' Rossi incontro sulla costruzione dell'Europa
  • Convegno nazionale sulla didattica della matematica

    Convegno nazionale sulla didattica della matematica